2013 – Caseaquilone

“CASEAQUILONE” è l’inizio di un altro viaggio, quello delle radici che affondano nell’universo, è il viaggio verso la casa dell’anima, la riconciliazione con l’ io bambino e la sua celebrazione. I giapponesi riparano gli oggetti rotti con dell’oro anziché con la colla perché credono che quando qualcosa ha subito una ferita ed ha una storia, diventa più bella. Questo è quello che sto facendo con le crepe delle radici da cui provengo, affinchè diventino un’esperienza di rara bellezza.

Claudia Liuzzi      

    CASAQUILONE ARRIVA DAL MARE. Tecnica mista su legno: carta di seta, corda di yuta, acrilici, terra di bauxite, sabbia. Misure: 76x62

CASAQUILONE ARRIVA DAL MARE.

Tecnica mista su legno: carta di seta, corda di canapa, acrilici, terra di bauxite, sabbia. Misure: 76×62

… la casa che porto non ha bandiera né confini non conosce la supplica degli amanti e ha il sapore dei sogni bambini la casa che creo e screo ha le mani del vento e s’apre a tesori che il tempo ha ingoiato la casa che sono è la promessa che porta al mare la forza dell’ulivo e la corda dell’aquilone…

 

 LA CASA DEL NÉ PER DOVE, DEL NÉ PER QUANDO                                             Tecnica mista su legno: sacco di corcoro, terra di bauxite, acrilici, sabbia ferrosa, cordicella di canapa,   carta di seta. Misure: cm, 26x48    

LA CASA DEL NÉ PER DOVE, DEL NÉ PER QUANDO  

Tecnica mista su legno: sacco di corcoro, terra di bauxite, acrilici, sabbia ferrosa, cordicella di canapa,  carta di seta. Misure: cm. 26×48

LA CASA CON LE MANI NEL VENTO

Tecnica mista su legno: carta di riso, acrilico, lino imperiale, terra di bauxite, cordicella di canapa. Misure cm. 70 x 70

 

La Casa dei Sogni Bambini. Tecnica mista su legno: terra di bauxite, carta di riso, acrilici, vino primitivo, sabbie, corda di yuta. 

LA CASA DEI SOGNI BAMBINI.

Tecnica mista su legno: terra di bauxite, carta di riso, acrilici, vino primitivo, sabbie, cordicella di canapa.

“Essere una casa aquilone è ciò che ho sempre desiderato. Sono sempre stata un’anima errante che ha trovato rifugio nella terra dell’anima, rifiutando l’aspetto terreno con tutto ciò che ne consegue… il mio corpo ad un certo punto si è fermato, si è ammalato, così ho cominciato a considerare di dover fare un percorso inverso, radicarmi nella terra! Non capivo come avrei potuto farlo se non attraverso il mio lungo viaggio in Puglia alla ricerca delle origini, il modo migliore per potermi radicare era quello di vivere la terra, il vino e i sacchi di corcoro. Dopo questa produzione, poi, ho sentito l’esigenza di emanciparmi dalle origini dando vita a CASEAQUILONE che rappresenta il ritorno nella casa dell’anima. Finalmente sono un albero che ha doppie radici, in cielo e in terra”. 

 

LA CASA DEL SILENZIO Tecnica mista su legno: acrilici, lino imperiale, pigmenti, carta di seta, terra di bauxite, foglia argento liquida, cordicella di canapa Misure cm 40 x 40

LA CASA DEL SILENZIO

Tecnica mista su legno: acrilici, lino imperiale, pigmenti, carta di seta, terra di bauxite, foglia argento liquida, cordicella di canapa   cm 40 x 40

LA CASA CHE PORTO,2013. Tecnica mista su legno: Acrilici, carta di riso e seta, sabbia ferrosa, foglia argento liquida. Misure: 25 x 67  

LA CASA CHE PORTO

Tecnica mista su legno: Acrilici, carta di riso e seta, sabbia ferrosa, foglia argento liquida, pigmento    cm 25 x 67

LA CASA DEL VIAGGIO INIZIATICO, 2013. Tecnica mista su legno: acrilici, sacco di corcoro, pigmenti, terra di bauxite carta di riso, carta di seta e riso.

LA CASA DEL VIAGGIO INIZIATICO 

Tecnica mista su legno: acrilici, sacco di corcoro, pigmenti, terra di bauxite, carta di riso, carta di seta e riso. Misure: 50×50

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s